Primi appuntamenti 2020 della Palestra della Mente Montessori

Sono iniziati i primi incontri di realizzazione del

progetto Palestra della Mente Montessori.

La Palestra della Mente Montessori è un progetto educativo e formativo di una equipe multi - professionale, socio-sanitaria ed itinerante, con metodi ispirati a Maria Montessori, adattati ai familiari e ai caregiver dei soggetti fragili con deterioramento cognitivo e disagio mentale nell'Area Interna Basso Sangro Trigno.

La Palestra della Mente Montessori è un progetto educativo e formativo di una equipe multi – professionale, socio-sanitaria ed itinerante, con metodi ispirati a Maria Montessori, adattati ai familiari e ai caregiver dei soggetti fragili con deterioramento cognitivo e disagio mentale nell’Area Interna Basso Sangro Trigno.

PaMeMo 12_11_19 (1)

Seminario del 13 novembre 2019

PaMeMo 12_11_19 (13)PaMeMo 12_11_19 (5)

Dopo il primo seminario del 13 Novembre 2019 presso il Patto Territoriale Sangro Aventino, con la presenza di Véronique Durand-Moleur, Direttrice della Sociétà AG&D[1], e del Direttore Generale della Asl2 Thomas Schael,  RSA Casoli 27_11_19 (3)RSA Casoli 11_12_19 (9)sono stati realizzati due incontri preliminari lo scorso anno: il 27 novenbre e l’11 dicembre 2019 presso l’RSA di Casoli.

L’RSA di Casoli rappresenta un buon ambiente dove avviare le attività formative degli operatori che saranno coinvolti nel progetto.

Infatti in questa struttura risiedono 19 persone con deterioramento cognitivo e possiede ampi spazi per accogliere un Centro Diurno per i residenti nei Comuni limitrofi.Il nuovo anno 2020 inizia con 5 appuntamenti nel mese di gennaio a cui sono invitate le prime persone con deterioramento cognitivo residenti nel proprio domicilio e, a turno, gli RSA Casoli 11_12_19 (45)operatori sanitari e socio-sanitari selezionati per seguire il progetto per essere educati da tre pedagogiste montessoriane a condurre attività fortemente centrate sulla persona e integrate tra ambito sociale e sanitario, finalizzate a sostenere e assistere le famiglie in cui vivono persone con disturbi cognitivi o disagio mentale, per tutto il 2020.

Le date dei primi incontri formativi del 2020 presso l’RSA di Casoli sono il:

15 – 16 – 22 – 30 e 31 gennaio 

I Comuni, le associazioni di Volontariato, le famiglie e chiunque voglia contribuire al RSA Casoli 11_12_19 (43)progetto sono invitati a donare alla Palestra della Mente Montessori oggetti e beni materiali della lista seguente, che possono essere resi disponibili per le attività educative montessoriane del progetto.

La lista dei beni materiali necessari è la seguente:

  • Riviste e settimanali con molte immagini da ritagliare
  • Vassoi di legno o in plastica
  • Sotto pentole antiscivolo in gomma
  • Cesti e cestini di diverse misure
  • Gomitoli di lana e stoffa, bottoni e filo da cucito
  • Tavolette in legno con martello e chiodiFoto_color (166)
  • Moca e tazzine da caffè
  • Macchina da scrivere
  • Lavagna nera con gessetti
  • Macchina da cucire
  • Computer portatile
  • Bulloni e dadi di diverse misure
  • Lucchetti e chiavi di diverse misure
  • Vasi di piante e fiori

Chi volesse donare uno di questi materiali è invitato a telefonare alla Direzione del Distretto Sangro Aventino – infermiera Antonella Capone – 0872 989231 oppure inviare una e-mail direzione.casoli@asl2abruzzo.it

[1] Agenzia innovativa per l’accompagnamento delle persone anziane basato sulle attività e i principi scientifici sviluppati da Maria Montessori e adattati alle persone con deterioramento cognitivo dal Prof. Cameron Camp.

 

 

One thought on “Primi appuntamenti 2020 della Palestra della Mente Montessori

  1. Pingback: Il metodo Montessori applicato agli anziani: in Abruzzo c'è un centro che approccia la demenza in un modo nuovo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *