5. EpiFrail

Epi Info 2Due aziende farmaceutiche: Takeda e AstraZeneca hanno offerto un contributo indipendente per lo sviluppo della digitalizzazione attraverso un App mobile di supporto al modello assistenziale della presa in cura fragilità, attraverso l’ampliamento e lo sviluppo di un sistema software Open Source che integra il software epidemiologico EPI INFO ™ 7.

Nel secondo semestre 2019 è stato sviluppato il software EpiFrail (allegato: Servizio mobile EpiFrail), Immagine12disponibile in riuso, con un sistema Chatbot con infermiera digitale della fragilità, calcolo in tempo reale, con un sistema automatico di domande, del punteggio di fragilità e consigli personalizzati per migliorare la capacità di adattamento (video dimostrativo). Il software è tutt’ora in fase di perfezionamento per la sua interfaccia con il sistema EPI INFO ™ 7 e la verifica degli algoritmi e delle raccomandazione. Inoltre è prevista la fase finale di valutazione dell’impatto sui percorsi assistenziali, studiando le persone a cui è offerto l’uso delle App mobile Carepy e EpiFrail.

Foto color (124)

Indietro

Indietro